Links della settimana.

Riprendendo l’attività di blogging, ho il dovere di fare qualche innovazione: mi capitano spesso sotto gli occhi link interessanti e – talvolta – utili nelle letture quotidiane di feeds e sulla base dei più interessanti scrivo post. Tuttavia ci sono una congrua quota di post off topic o che, semplicemente non mi strappano più di una considerazione: di questi tenterò di segnalarne ogni settimana i più interessanti, per farvi fare una risata, esclamare “wow” o farvi storcere il naso, sperando che suscitino in voi la stessa attenzione che suscitano in me o che, alla meglio, vi tornino utili.

Partiamo dalla notizia, forse un po’ vecchia, della nascita di un agnello a sei zampe¹ in Australia: nei commenti al post si ipotizza che potrebbe essere una forma di incrocio tra un agnello ed il cane dell’Agip…

Alla Micro$oft, per risolvere i problemi di spamming, non hanno nulla di meglio da fare che ricorrere a foto di gattini… le immagini di animali, a loro detta, sono più facilmente identificabili delle stringhe di numeri e lettere spesso incomprensibili, e verrebbero utilizzate con più piacere dagli utenti. Beh, trattandosi del colosso di Redmond ho l’impressione che sia l’idea, sia le foto saranno distribuite sotto copyright… certo che Bill per fare soldi non sa più che gat… ehm… pesci pigliare.

Per la serie “le cose più inutili da fare con un iPod”: sapevate che è possibile usare il controller del vecchio NES come telecomando remoto di un iPod? No? Chissenefrega? Beh, tante volte si hanno cose inutili per casa, è sempre importante sapere che possono interagire con l’iPod, volendo.

Pare che googlando la parola “raccoon” (=”procione”) si producano strani risultati fotografici… la foto della felice coppia si riavrebbe anche su W$ live search e Yahoo… inquietante, no?

Con la creazione di Torrentspam.com il mondo del p2p, e dei torrents in particolare, dimostra di aver raggiunto un buon grado di maturità: per difendere gli utenti dagli attacchi di coloro i quali caricano sui grandi server dei torrents con spyware o malware, gli admin ora avranno un’arma molto efficiente così da proteggere ulteriormente la fruizione dei loro servizi da parte degli utenti meno prudenti.

Spero questa serie di segnalazioni vi abbia incuriosito,
io torno a Foucault.

Note:
1: per la segnalazione ringrazio Knef

Annunci

Un Commento

  1. Knef

    Ringraziami pure, ma l’agnello ha sette zampe, non sei. E, per la cronaca, sappiamo tutti che è nato poichè un banalissimo agnello è stato morso da un ragno radioattivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...